Lucamante Arredamenti Bari

idee per organizzare la zona giorno della casa

Idee per organizzare al meglio la zona giorno della vostra casa

La zona giorno rappresenta lo spazio più importante della casa, in quanto è quello dove si trascorre la maggior parte del tempo durante le ore di veglia.

Inoltre, è l’ambiente dove si accolgono ospiti e parenti, rappresentando così una zona cruciale per dimostrare il proprio gusto nel campo dell’arredamento.

L’organizzazione di soggiorno, cucina e sala da pranzo è un aspetto da non trascurare: un ambiente confusionario non solo può trasmettere trascuratezza, ma diventare anche troppo affollato e impraticabile da parte di chi vive nell’abitazione.

In questo articolo vi consiglieremo tutte le soluzioni per ottenere una zona giorno perfetta.

Pareti attrezzate su misura: una soluzione per ogni spazio

Se desiderate dotare la sala da pranzo o il soggiorno con un elemento che garantisca una perfetta organizzazione e funzionalità, potrete installare una parete attrezzata.

Con questo termine si individua una soluzione a muro che comprende scaffali, cassetti e mensole di varia misura, adattabile a più ambienti e a tutte le esigenze.

Le pareti attrezzate su misura vengono costruite a partire dallo spazio disponibile, e si possono quindi produrre degli elementi personalizzati da posizionare nei vari ambienti della zona giorno.

L’utilizzo di questo sistema di contenimento permette di ottenere una decorazione organica, evitando di ricorrere a mobili come armadi o credenze che potrebbero mal accordarsi fra di loro.

Per le pareti attrezzate su misura è possibile scegliere il materiale che più vi è congeniale: il legno è quello più popolare, ma si può ricorrere anche a vetro, ferro e pietra.

Pareti attrezzate di design: come arricchire la zona giorno della casa

Le pareti attrezzate non sacrificano affatto l’aspetto estetico per quello pratico, ma è anzi possibile dotarsi di una soluzione funzionale e di grande tendenza al tempo stesso.

Scegliere un materiale pregiato come il legno massello è un ottimo modo di valorizzare il proprio ambiente con un elemento di grande stile, che potrà catturare l’attenzione di ospiti e parenti senza rovinare l’armonia generale della zona giorno.

Le pareti attrezzate di design sono ideali soprattutto per delle abitazioni contemporanee che vogliono sfruttare delle soluzioni innovative per far risaltare l’aspetto degli interni.

In questo caso i materiali più utilizzati diventeranno l’acciaio e il vetro, anche se è possibile implementare anche degli elementi in pietra come marmo o granito.

La forma personalizzata delle pareti attrezzate di design le rende ancora più adatte per degli spazi moderni, ma è un punto a favore anche per chi desidera implementare questo elemento in ambienti classici.

Materiali e stili dei tavoli di design

Naturalmente, anche l’arredamento della zona giorno contribuisce fortemente alla creazione di un ambiente pratico e gradevole esteticamente.

I tavoli sono particolarmente importanti per assicurarsi di ottenere uno stile unico, soprattutto in sala da pranzo o in cucina.

Fortunatamente, esistono modelli personalizzati di design che possono essere costruiti secondo i desideri del proprietario, permettendo di trovare l’elemento più adatto ai propri spazi.

La prima scelta che si deve affrontare per un tavolo di design è il materiale. Ci sono diversi fattori da considerare, come la resistenza, l’estetica e la facilità di manutenzione che le diverse sostanze possono presentare, ma molto spesso la scelta si basa su quanto il legno, l’acciaio o il plexiglass si possano adattare al resto della stanza.

Per questo motivo, ricorrere a un tavolo di design sta diventando una soluzione sempre più popolare: grazie al modello giusto si può dare personalità alla propria abitazione senza stravolgerne gli interni.

Un tavolo in legno pregiato dona calore e raffinatezza, mentre un modello in plexiglass è perfetto se si desidera ottenere un’atmosfera dinamica e attuale. I tavoli di design in acciaio, invece, permettono di ottenere un effetto industrial chic molto suggestivo.

Sedie e sedute di tendenza

Per completare l’arredamento della zona giorno non possono mancare le sedie che, da sole o abbinato a un tavolo, permettono di migliorare l’aspetto delle stanze.

Anche in questo caso, l’utilizzo di modelli di design rappresenta la soluzione ideale per trovare un elemento che sia inseribile organicamente nella sala da pranzo, il soggiorno o la cucina.

Il materiale più utilizzato per la realizzazione di una sedia è indubbiamente il legno: che sia scuro come il noce o chiaro come la betulla, da questa sostanza è possibile ricavare componenti d’arredo di diversi stili e misure.

Non solo: l’aspetto di questo mobile può essere perfezionato con l’inserimento di un’imbottitura in tessuto, che permette di ottenere una seduta più comoda e confortevole del colore o della fantasia che meglio si accorda con l’ambiente circostante.

Un altro tipo di rivestimento, molto popolare per il suo grande pregio, è la pelle nelle sue varianti naturale ed ecologica.

L’aspetto raffinato di questo materiale è perfetto sia per gli ambienti classici che per quelli moderni, e presenta anche un’estrema facilità di pulizia che ne favorisce la manutenzione. In questo modo è possibile personalizzare la zona giorno con un occhio anche alla praticità.

Post a Comment